Servizi legali

Privacy e data protection

Assistiamo società ed enti pubblici sin dalla Legge 675/96, poi in relazione al codice privacy, ora con riferimento al GDPR. Tuteliamo i diritti dei privati sia davanti al Garante che in Tribunale (diritto all’oblio, risarcimento per violazione della privacy, etc.).

Diritto d'autore

Ci occupiamo del copyright sia su opere tradizionali (fotografie, musiche, testi, etc.) che su prodotti dell’innovazione tecnologica (software, banche dati, app, siti internet, etc.).

Marchi e nomi a dominio

Forniamo consulenza ad aziende per tutelare al meglio i propri segni distintivi; in caso di contraffazione da parte di terzi, agiamo in giudizio per ottenere l’inibitoria e il risarcimento del danno.

Brevetti e know-how

Assistiamo l’imprenditore nei contenziosi civili e penali legati alla violazione dei brevetti; aiutiamo i clienti a proteggere il loro know-how fornendo la consulenza necessaria alla luce della recente evoluzione normativa.

E-commerce

Forniamo supporto legale alle imprese che svolgono attività di e-commerce in modo che il sito internet, l’app o il progetto digitale siano conformi alle disposizioni di legge; redigiamo tutti i contratti relativi alle tecnologie digitali.

Reati informatici

Ci occupiamo di computer crimes, difendendo le parti di procedimenti penali riguardanti  sottrazioni di dati aziendali, accessi abusivi ad account, frodi telematiche, danneggiamenti informatici, diffamazioni su internet, etc.

Recupero crediti

La gestione dei flussi di cassa di un’azienda e, in particolare degli insoluti, costituisce funzione strategica dell’impresa. In tale ottica è essenziale affiancare il Cliente nell’individuare la migliore strategia e i più idonei strumenti giuridici per ottenere con tempestività, fino al recupero forzoso del credito, la soddisfazione delle proprie ragioni di credito.

Risarcimento danni

La tematica comprende una variegata casistica di cd. “torti” (infortuni sul lavoro, sinistri stradali, casi di malasanità, di stalking o mobbing, pregiudizi da qualsiasi evento dannoso) accomunati dalla natura extracontrattuale della responsabilità e, spesso, dalla presenza di compagnie assicurative chiamate al risarcimento del danno. L’elevato grado di tecnicità e di complessità della materia richiede il costante approfondimento, sia nei suoi aspetti sostanziali che processuali, dei vari istituti allo scopo di raggiungere la migliore tutela risarcitoria dell’assistito.

Successioni ereditarie

Le problematiche, sia umane che giuridiche, che riguardano il passaggio delle sostanze e dei beni di una persona dopo il suo decesso richiedono una competente assistenza nello svolgimento di attività sia preventive, che garantiscano un ordinato trasferimento patrimoniale, che -ed è la maggior parte dei casi- successive in sede di accettazione, anche beneficiata, dell’eredità ovvero di sua rinuncia.

Diritto di famiglia

La variegata materia comprende, nel mutato quadro sociale odierno, la tutela dei rapporti personali e patrimoniali tra coniugi (ovvero tra partner nelle unioni di fatto), nonché tra genitori e prole, qualunque sia il modello familiare adottato, con particolare riguardo all’assegno di separazione e divorzio, al mantenimento dei figli, all’assegnazione della casa coniugale e alle restituzioni tra coniugi.

Diritto fallimentare e procedure concorsuali

La soluzione delle problematiche connesse all’insolvenza di un’impresa (anche start-up) e alla gestione dei rapporti giuridici con fornitori, dipendenti, clienti, enti previdenziali ed Erario richiede un’attività di consulenza e assistenza in tutte le fasi delle procedure concorsuali allo scopo di garantire sia il celere compimento delle attività liquidatorie (a beneficio del Curatore), sia l’acquisizione di aziende e asset degli attivi fallimentari (a beneficio di terzi).

Locazioni e condominio

Il patrimonio immobiliare costituisce un’importante risorsa economica del nostro Paese che può essere preservata sia nella fase contrattuale (redazione del contratto di locazione a uso abitativo o commerciale, interpretazione ed esecuzione, applicazione della cedolare) sia nella fase patologica del rapporto quando deve farsi ricorso (o resistere) alle procedure di rilascio coattivo.

Sempre sul fronte abitativo, la complessa realtà condominiale impone, tanto ai condomini quanto agli amministratori, corrette indicazioni sull’amministrazione dell’ente, sull’impugnativa delle delibere assembleari, nonchè sulla gestione delle spese condominiali non corrisposte per una gestione dell’immobile efficace e duratura.

Diritto bancario

La crisi socio-economica degli anni 2008/2012 e la maggiore volatilità dei mercati finanziari hanno determinato profondi mutamenti nel sistema creditizio e una maggiore attenzione alle esigenze di tutela del cliente. In tale contesto assume rilievo la gestione dei contenziosi tra consumatori e/o imprese e operatori del comparto finanziario, in materia di anatocismo, investimenti ad alto rischio, finanza derivata, che esamini i rischi del contenzioso e valuti la migliore strategia di azione o di difesa.

Responsabilità degli enti

Il d.lgs. 231/01 prevede una responsabilità amministrativa della società nel caso di reati commessi da soggetti apicali o da suoi dipendenti nell’interesse o a vantaggio della medesima. Per evitarla l’azienda ha l’onere di adottare un modello di organizzazione e gestione idoneo e di nominare un organismo di vigilanza.