A poche settimane di distanza dalla prima pubblicazione (avvenutalo scorso 10 marzo), l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha aggiornato i modelli di istanza di autorizzazione all’installazione di sistemi che consentono anche il controllo a distanza dell’attività degli addetti, in base al comma 1 del nuovo articolo 4 dello Statuto dei lavoratori. I modelli rimangono tre (a seconda della tipologia di impianto per il quale si renda necessaria l’autorizzazione), ma sono diversamente denominati.

Leggi l'articolo completo su privacyofficer.pro