carta

I decreti ministeriali approvati lo scorso 3 dicembre 2013 e contenteni le regole tecniche in materia di conservazione sostitutiva e di protocollo informatico sono stati pubblicati oggi nella Gazzetta Ufficiale, pertanto entreranno in vigore l’11 aprile 2014.

Si tratta

Leggi l'articolo su cindi.it

di un ulteriore importante tassello dell’ampio mosaico di digitalizzazione in corso da tempo, di cui il fulcro normativo è rappresentato dal d.lgs. 7 marzo 2005, n. 82 (il Codice dell’amministrazione digitale).

Tra gli aspetti di maggiore rilievo di tali nuovi decreti, le figure dei soggetti responsabili coinvolti nel processo di conservazione e tra questi anche il resaponsabile del trattamento dei dati, definito quale “la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali” (espressione che ricalca letteralmente la definizione del Codice della privacy approvato con d.lgs. 30 giugno 2003, n.196).

Di seguito si pubblicano i testi normativi:
DM 3 dicembre 2013 – Regole tecniche in materia di sistema di conservazione
DM 3 dicembre 2013 – Regole tecniche per il protocollo informatico