La privacy del dipendente

La riservatezza sul luogo di lavoro

 

Cliente:

Studio professionale.

 

Problema:

Il cliente licenziava un proprio dipendente sul presupposto che questi durante l'orario di lavoro utilizzasse facebook e navigasse su internet per ragioni non inerenti alle sue mansioni.

Il dipendente impugnava il licenziamento davanti al Giudice del lavoro e minacciava di ricorrere al Garante per la privacy.

 

Soluzione:

Lo studio Avvocati D'Agostini ha assistito il cliente nella conciliazione in sede sindacale, ponendo fine alla causa civile ed evitando sanzioni per violazione della privacy del dipendente.

contatti

Studio Legale D'Agostini
Via Vittorio Veneto n. 32
33100 Udine, Italy


telefono: +39 0432 510917
fax: +39 0432 1830169
e-mail: studio[at]avvocatidagostini.it